Terzo Congresso: La Pace tra due Mondi

Share Button

logoxveneziaCONGRESSO INTERNAZIONALE
LA PACE TRA DUE MONDI
Venezia, PalaGalileo Sabato 14 luglio 2007

Perché un Congresso per la Pace a Venezia?
Quale città, se non Venezia, unica al mondo per la sua singolarità e il suo patrimonio di storia, arte e cultura, avrebbe potuto ospitare un Congresso per la Pace?…

…Venezia era e rimarrà un ponte fra Oriente e Occidente. Mai come in questo periodo storico sono necessari l’impegno e lo sforzo di gente che lavori per la salvaguardia del Creato e della Creazione del genere umano.
Venezia può dare questo al mondo. I Veneziani possono offrire accoglienza, dare amore. E perché non la gaiezza, da sempre loro prerogativa?
Con questo Congresso cerchiamo di far comprendere quanto a Venezia stia a cuore il tema della pace. Pace che mai come in questi tempi è minacciata nel mondo intero. Non sono valse le migliaia di guerre vissute dall’uomo a redarguirlo e a farlo desistere dall’intento di guerreggiare, uccidere e appropriarsi di ciò che è altrui.
Solo un’amorevole compassione, sostenuta dalla forza e dalla determinazione da parte di chi comprende l’inutilità della guerra, può risvegliare e salvare dalla catastrofe l’uomo del terzo millennio.

Marioji

LA CONFERENZA, ACCOGLIENDO LA PROPOSTA DI SWAMI MARIO ATTOMBRI, CHIEDE L’ISTITUZIONE DI UNA GIORNATA MONDIALE DI APERTURA DI CIASCUN LUOGO DI PREGHIERA ALL’UMANITA’ INTERA, SENZA DISTINZIONI DI CREDO O DI SCELTA LAICA. UNICA CONDIZIONE E’ CHE CIO’ AVVENGA NEL PIENO RISPETTO DELLA SACRALITA’ DEI LUOGHI

terzo congresso terzo congresso terzo congresso terzo congresso terzo congresso terzo congresso terzo congresso terzo congresso terzo congresso terzo congresso terzo congresso